Go to Top

Sanità, Campus Salute 2015. Colao: 300 medici a disposizione per visite gratuite

(AGENPARL) – Napoli, 08 ott 2015 – Trecento medici, decine di stand, apparecchiature diagnostiche, ma anche spazi per il divertimento e lo sport, dal subbuteo al tennis tavolo. Piazza Del Plebiscito diventa da oggi e fino a sabato pomeriggio il territorio del Campus della Salute, trasformandosi in un grande ospedale da campo in cui gli specialisti si alterneranno per visitare gratuitamente la popolazione napoletana. Dopo l’inaugurazione prevista alle ore 15, la piazza per il quinto anno consecutivo sarà infatti a disposizione dei napoletani. Le visite scatteranno venerdì e sabato: dalle 10 alle 14 e dalle 15 alle 19 basterà andare in Piazza del Plebiscito, iscriversi al desk e attendere il proprio turno per una visita gratuita, dalla mammografia alla visita cardiologica, dai controlli nefrologici all’andrologia e all’urologia e tante altre specializzazioni. “Dopo i quattro giorni di convegno Alfa Omega” a Città della Scienza – spiega l’organizzatrice del Campus della Salute Annamaria Colao – andiamo in strada a fare il nostro mestiere di medici, con la consapevolezza d quanto sia importante la prevenzione: dai dati emerge che il 20% dei pazienti che abbiamo visitato finora nei Campus della Salute ha scoperto una patologia che ha poi potuto curare grazie alla diagnosi precoce”. Ma la piazza sarà animata anche un programma ricchissimo di eventi sportivi, musicali e dedicati ai bambini. Tantissimi anche i testimonial, con artisti e scienziati, imprenditori e sportivi, grazie anche all’impegno del presidente di Sportform Tommaso Mandato. Tutti insieme per promuovere la Settimana della prevenzione che terminerà domenica 11 ottobre con la Prevention race, una maratona che percorrerà il lungomare cittadino e si concluderà ancora nel cuore di Napoli in piazza del Plebiscito.

PROGRAMAZIONE COMPLETA DEL FITNESS:

prevention fit

, , , ,

About Leandro Araujo

Creatore del Marchio Lambaerobica e del Corso di Formazione Ufficiale per Istruttori, Maestro di Danza e Danza Brasiliana, Coreografo, produttore culturale.